SCHILLIGER HOLZ AG PROGETTA UN IMPIANTO DI PRODUZIONE DI PANNELLI ISOLANTI IN FIBRA DI LEGNO SVIZZERO

Da un po’ di tempo non c’è più produzione di pannelli isolanti in Svizzera. Questo ha creato un grande vuoto nella catena di lavorazione del legno in Svizzera. La Schilliger Holz AG sta quindi progettando di costruire e gestire un impianto di produzione di pannelli isolanti in fibra di legno sul sito della fabbrica della Perlen Papier AG. Un edificio industriale con un’altezza massima di quasi 40 metri sarà eretto su una superficie di 6.000 m2. Per garantire un utilizzo ottimale, la produzione dei pannelli isolanti sarà distribuita su due piani. Inoltre, ci sarà un magazzino a camere alte. La facciata non riflettente sarà mantenuta in un discreto color antracite e si fonderà perfettamente con l’insieme degli edifici industriali circostanti.

In questo modo sarà possibile offrire nuovamente pannelli isolanti in fibra di legno svizzero con il marchio di prodotto “Lignatherm”. Questo aggiungerà un elemento importante alla vasta gamma di prodotti in legno Schilliger e al servizio clienti completo. Un totale di circa 50.000 tonnellate di cippato viene trasformato annualmente in pannelli isolanti in fibra di legno.

Il progetto è attualmente in fase di pianificazione. La messa in servizio è prevista per il 2024. La Schilliger Holz AG è lieta di poter rispondere alla crescente domanda di pannelli isolanti in fibra di legno in Svizzera e all’estero con questa nuova linea di prodotti e di dare un ulteriore contributo all’espansione della catena svizzera del legno.